Strutture di controllo in PHP

Strutture di controllo: il cuore della logica di programmazione

Tipiche della programmazione imperativa, le strutture di controllo consentono di controllare il flusso di esecuzione di un programma. Generalmente questo viene eseguito in sequenza, riga per riga, e una struttura di controllo consente di modificare tale flusso in base a determinate condizioni.

Come per altri linguaggi di programmazione, anche in PHP le strutture di controllo sono caratteristiche fondamentali che, in base al tipo di istruzione, consentono a un programma di reagire in modo diverso in base al valore della condizione impostata (istruzioni condizionali), oppure consentono la gestione di attività ripetitive (cicli iterativi).

La tabella seguente elenca le strutture di controllo supportate da PHP

Operatore Descrizione
if Le istruzioni condizionali consentono di eseguire blocchi di codice a seconda che una condizione sia vera o falsa.
else
elseifo else if
switch
while I cicli iterativi consentono di eseguire diverse volte lo stesso blocco di codice in base ad una determinata condizione.
do-while
for
foreach
break Utilizzata all'interno dei cicli iterativi per interrompere l'esecuzione del ciclo e all'interno dell'istruzione switch.
continue Utilizzato all'interno dei cicli, consente di saltare il blocco di codice dell'iterazione corrente e passare a quella successiva (se la condizione è ancora vera).
include Costrutti utilizzati per l'inclusione di file PHP all'interno di altri file PHP.
require

Nelle successive guide analizzeremo nel dettaglio queste istruzioni.